Punta Giordani

  • Destinazione: Punta Giordani
  • Zona alpina: Alpi Pennine [sez. 9]
  • Gruppo montuoso: Massiccio del Monte Rosa [Alpi del Monte Rosa]
  • Regione: [IT] Valle d'Aosta
  • Valle: Valle del Lys (Valle di Gressoney)
  • Difficoltà: F+
  • Data: 13/08/2016
  • Traccia GPX: Non disponibile
  • Partenza: Stazione di Punta Indren
  • Altitudine partenza: 3208
  • Altitudine arrivo: 4046
  • Dislivello: 838
  • Attacco percorso: all'inizio del ghiacciaio, verso destra
  • Esposizione: prevalente sud
  • Punti di appoggio:

È una spalla della Piramide Vincent. Con la nuova funivia la salita alla Punta Giordani è effettuabile comodamente in giornata e non presenta grandi difficoltà, occorre po’ di attenzione ghiacciaio in quota e breve tratto su roccette finali, difficoltà F+.

Accesso

Si percorre tutta la Valle del Lys fino al suo termine a Stafal.

Itinerario

Si sale da Stafal, fino all’arrivo della nuova stazione di Punta Indren. Quindi si prosegue per un breve tratto fino a portarsi sul ghiacciaio Indren.

IMG_2311

Punta Giordani posta sulla destra

Dopo questo breve tratto si calzano i ramponi e ci si lega in cordata.

IMG_2262

Primo tratto facile

IMG_2264

Dopo la partenza, con stazione arrivo funivia sullo sfondo

IMG_6569

Sul ghiacciaio

Si prosegue sul ghiacciaio prima in leggera salita e dopo con un tratto più impegnativo. In genere è bene stare alla larga dalla zona più vicina allo sperone sud, più tormentata da crepacci. Si sale inizialmente verso il centro della parte superiore del pendio, dopo piegando decisamente in diagonale a destra, in direzione di una sella nevosa sulla cresta sud. Si segue il tratto  di cresta, quindi ci si riporta nuovamente a sinistra su pendio più aperto.

IMG_2268

La Giordani in primo piano

Man mano che si sale l’orizzonte si apre.

IMG_2276

Vista sul Lago Gabiet

Ci si dirige verso un affioramento roccioso.

IMG_2265

Verso l’affioramento roccioso

Si prosegue quindi per l’ultimo ripido pendio, raggiungendo poi  la cresta  pianeggiante, proprio alla base delle  roccette finali.

IMG_2280

Ultimo tratto

Si arriva in prossimità delle roccette finali.

IMG_2306

Roccette finali

Si sale prestando attenzione, il versante valsesiano è verticale.

IMG_2308

Versante verso la Valsesia

Sulla cima c’è una bella statua della Madonna.

IMG_2302

Madonnina di vetta sulla Giordani

IMG_2303

Roberto in cima alla Giordani

La cresta continua con la Piramide Vincent.

IMG_2284

Piramide Vincent

Lo sguardo si apre dalla Punta Giordani fino alla Gnifetti.

IMG_2310

Punta Parrot

Bellissima parete est del Rosa con la Punta Gnifetti.

IMG_6592

La cresta del Rosa verso est

Materiali: attrezzatura d’alta montagna, piccozza, ramponi, corda.

Ritorno

Si scende per lo stesso percorso, attenzione sul ghiacciaio ad eventuali cadute di pietre nella zona alta nelle ore calde.

About author

Roberto Gardino

Sono un insegnante di Educazione Fisica, appassionato di montagna, sempre alla scoperta di nuove mete. Ho fondato, con amici, la Compagnia della Cima. Sono attento all'educazione dei giovani, andando spesso in montagna con gruppi numerosi.