Desiderio di arrivare in vetta

Per me il desiderio di arrivare in vetta è strettamente legato alla ricerca dell’ignoto: non sai mai cosa sentirai su quella certa vetta, e quando sei su ti arriva questa onda di sentimenti di cui ha parlato Loretan, che non si riesce mai veramente a descrivere o a definire. Una volta vissuto questo, cominci già a sognare la prossima vetta.

Kurt Diemberger

(Nato in Austria, residente in Italia, unico alpinista ancora in vita ad aver scalato due ottomila in prima assoluta)

Vetta della Dent d’Hérens

About author

Roberto Gardino

Sono un insegnante di Educazione Fisica, appassionato di montagna, sempre alla scoperta di nuove mete. Ho fondato, con amici, la Compagnia della Cima. Sono attento all'educazione dei giovani, andando spesso in montagna con gruppi numerosi.

Rifugio Crête Sèche

Nella bella Valpelline il Rifugio Crête Sèche, a 2410 m, raggiunto da Ruz, posto nella Comba di Crête Sèche contornata da ardite guglie, è un ...