Colle della Roussa

  • Destinazione: Colle della Roussa
  • Zona alpina: Alpi Cozie [sez. 4]
  • Gruppo montuoso: Gruppo dell'Orsiera [Alpi Cozie centrali o Alpi del Monginevro]
  • Regione: [IT] Piemonte
  • Valle: Val Sangone
  • Difficoltà: E
  • Data: 20/04/2021
  • Traccia GPX: Scarica
  • Partenza: Forno di Coazze
  • Altitudine partenza: 1140
  • Altitudine arrivo: 2018
  • Dislivello: 878
  • Attacco percorso: al temine della strada asfaltata
  • Esposizione: prevalentemente a est
  • Punti di appoggio: Rifugio Fontana Mura

Una piacevole escursione, non troppo impegnativa, nella Alta Val Sangone,  consigliabile  nei periodi primaverili e autunnali. Il colle è situato in fondo alla Val Sangone  e si affaccia sulla Val Chisone  in corrispondenza di Roure, poco oltre Perosa  Argentina. A meno di un’ora di cammino dal colle si trova il bel Rifugio Fontana Mura. La gita descritta di seguito è stata fatta in primavera dopo una recente nevicata per cui il sentiero che porta al colle non era quasi mai visibile.

Accesso

Superato Coazze, si prosegue lungo la valle verso Forno e successivamente, lungo la strada, si incontra sulla sinistra il Santuario della Madonna di Lourdes e in seguito  un campeggio.  La strada diventa più stretta ma sempre asfaltata; la si percorre fino ad un tornante dove si trovano diverse bacheche.  Qui  si può parcheggiare l’auto.

Bacheca posta alla partenza

Itinerario

Il percorso, ben indicato dalla mappa seguente, si svolge per alcuni km su una comoda strada sterrata e successivamente su sentiero.

Mappa del precorso tratta dal sito del Rifugio Fontana Mura

Lungo il percorso, inizialmente nel bosco, si incontrano quasi subito una bella fontana in pietra

Fontana in pietra

e  poco più avanti una croce infissa in un masso.

Croce infissa in un masso

All’uscita del bosco si lascia a sinistra il sentiero per la palazzina Sertorio, e si prosegue sempre sulla carrareccia per qualche centinaio di metri.

Deviazione verso la palazzina Sertorio

Giunti al tornante si incontrano dei cartelli che indicano il percorso e una bacheca. E’ possibile in quel punto prendere il sentiero o in alternativa proseguire sulla strada fino al rifugio.

Inizio del sentiero dal tornante della strada

Dopo 30-45 minuti di cammino si raggiunge il Rifugio Fontana Mura.  (1h45-2h30 dall’auto)

Rifugio Fontana Mura

Il sentiero riprende dopo il rifugio e punta verso il colle che si raggiunge in 45′ circa di cammino.

Traccia che porta al colle, poco dopo il rifugio

 

Il rifugio visto dall’alto

Il colle si presenta come una larga depressione  con al centro un’edicola dedicata alla Madonna. Il panorama che si apre è vasto su entrambi i versanti.

Edicola posta sul colle

Colle della Roussa

Massimo e Jolie sul Colle della Roussa

Ritorno

Il ritorno si svolge sullo stesso percorso dell’andata.


Total distance: 12590 m
Download file: colledellaRoussa__20210420_0923.gpx

About author

Giorgio Bertin

Sono un ingegnere in pensione. Nato ad Aosta e vissuti i primi anni ad Etroubles, ho iniziato presto ad amare le montagne facendo con amici gite e scalate sulle principali montagne valdostane. Abitando ora a Torino ho incontrato una compagnia con la quale condividere la passione per la montagna, vissuta con un senso più profondo. Occasionalmente mi accade di organizzare gite di gruppo per ragazzi.

Pointe Brevoort (Grande Ruine)

Nel cuore degli Écrins, ascensione alla Pointe Brevoort (Grande Ruine), base al Rifugio Adele Planchard, punto di partenza Col du Lautaret. Itinerario Partenza dal parcheggio ...